Soledad

La Solitudine si trova

nel Mar Glaciale Artico

e in fondo alle tue parole ruvide

al mio balcone trascurato.

Si conficca nella mia ruota storta

nel mio disordine riposa

sulle mie carte sparse

davanti ad una preghiera di chiarezza

su un tavolino di luce desolato

contempla

il mio lato selvaggio incrostato

il mio corpo congelato

all’ombra di questo rigido schermo,

lucernario impiccato.

 

 

Annunci

Visualizza i tuoi ricordi

Say your prayers little one
Don’t forget, my son
To include everyone

(Metallica)

Lapilli che precipitano

crepitano schegge

bombardano zolle

scure indurita

dal sole e dal vento e sento

che è un pigro movimento

quello

di muovere all’indietro

la ruota del tempo

più che scucire imbroglia l’ordito

si inceppa e scricchiola e sfrigola

sardonica malinconica ghironda.

 

Ogni cosa al suo posto

A volte ci vogliono anni a volte mesi

cinque mesi

o forse undici anni

anzi venticinque

o forse ancora tutta la vita

per capire

e sistemare tutto.

Che ruota gigantesca!

Ruota e tracima

fango e bellezza.

Ma tant’è.

C’era bisogno di essere

lucidi e inconsapevoli

c’era bisogno di non correre

o rincorrere

né credere

ma diffidare

per capire come ballare

e saltando

ancora e ancora

fino a perderci il fiato

sistemare

per bene

a furia di calci

ogni cosa al suo stupido posto.

E non pensarci più.

Ingiusta distanza

C’è un angolo dove arrivo e sempre aspetto,

in bicicletta o in macchina

che abbia o no diritto di precedenza

mi capita sempre di darla.

Ci faccio caso ogni volta

e forse per questo continua a succedere.

E’  il mio appuntamento con quel tipo di eventi che ci toccano

ad ogni giro di ruota.

Allo stesso modo capita che certe persone e le loro cattive abitudini non le si possa scansare

ti arrivano addosso comunque anche quando pensi di aver messo abbastanza distanza tra te e loro

come un appuntamento

come un angolo a cui ogni tanto gira che ti rigira ti tocca ripresentarti

per ricevere la percentuale di ingiustizia inevitabile

direttamente o per interposta persona.