Shine


I see my light come shining
From the west unto the east
Any day now, any day now
I shall be released. 
(zio Bob)

Ci sono giorni come ombrelli sghembi

che ti proteggono dalla luce ma non resistono al vento

si torcono e veleggiano

e tu continui a fartene scudo

ma è solo una mano alzata

uno stendardo di resa

sulla testa solo un intrico di tele e ferri

o di scarabocchi, appunti, post it

che appigliano i pensieri

perché non se li spazzi via il vento

ma sono tutte inutili e incerte mani alzate

davanti alla valanga del dover fare

che srotola la sua potenza mentre dubiti, sull’attenti.

Perché ci sono giorni che durano mesi

e alla fine riesci a prendere e scappare

guardare il mare

guardare la gente che sa non far niente

i ragazzi che dipingono le barche

e gli uomini che tirano fuori attrezzi

i vecchi che commentano ciò che c’è

e tutto intorno il tempo immobile

quello dell’essere

lontano, sola

a pascolare

dopo mesi o giorni o secoli

il cervello in mezzo al niente

nessun cerchio sghimbescio da quadrare

silenzioso e quieto niente

manciate di tempo infinito

mi ammansisco,

filecenza, gente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...