Set off


Il tuo cuore mi penzola addosso

pendolo monocorde

mi sfiora mi spettina

come una chiave mi decifra

un pensiero incidentale

in cima a quasi tutto, il  mio giornale

al mattino sotto il braccio

che  mi sega l’ascella

la sorgente limpida

che gorgoglia in testa

l’abbraccio stretto di uno sconosciuto

che mi dà un giro

a quella vite sconnessa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...