Vado


I wanna fly, fly fly, fly away. (L. Reed, Dirty Boulevard)

Ingrano la marcia

com’è facile la velocità

la luce del pomeriggio negli occhi

il ritmo nelle orecchie

il vento stira indietro

il mio viso

e tra miei capelli

tu

scheggia

saetta

brace

impigliata

unica nota stonata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...