L’Oriente, qui


Vago tra i dipinti

e i suoni e il sole mi accecano

mi scivola sabbia sulle labbra e sulla schiena

mi abbracciano sete damascate

mi carezzano la pelle perle e diademi

mi accolgono ombre di luce, fresche di silenzi

giacigli solitari tra banani e tetti di frasche.

Un volo di libertà

corpo

adorno

luce.

Immagine che riflette l’essere,

completamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...