Imbrunire


E’ l’ora in cui mi tuffo tra i fiori del mio giardino

il mio pezzo di balcone adornato.

Innaffio e inalo.

Il gelsomino mi inebria

il geranio rosso corallo mi incanta

il timo timidamente fiorito mi solletica

la terra assetata dal sole

mi saluta esalando odori ancestrali.

La terra.

Chiudo gli occhi nel silenzio dell’ora,

quando il blu si fa elettrico

e le rondini accelerano gli ultimi cerchi in aria,

e sogno di vivere altrove

tra terra e  cielo

nient’altro che  cielo e terra.

E sogno che ciò possa bastare

per levare l’alone dagli occhi

quel non avere

quel non essere.

Annunci

2 thoughts on “Imbrunire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...