Stelle


Invece piove

il verde fuori dalla città è allagato

e i torrenti di fango scorrono verso il mare.

Le ore di lavoro si affollano tutte

sulla schiena e nelle gambe

e a sera urlano

mentre io vorrei un quadrato di cielo abbastanza ampio

da ficcarmici dentro

per bene

prima un piede poi l’altro

e catapultarmi all’insù.

Solo un puntino in più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...