Beating


The kids have a new take
a new take on faith

L’anno accelera e impazzisce privo di senso

non c’è senso

in questo turbine

non ho trovato casa

in nessuna classe cerco casa.

Un tirassegno.

Gli occhi dei palazzi che incombono intorno a me

stanno per essere bombardati.

E cadono giù.

E io sudo di notte

e ho freddo la sera

e al mattino mi addormento al sole

mentre ancora io sgambetto

e parlo da sola

da sola

e a volte mi sgolo non perché non mi ascoltino

ma perché non mi sento io

e sento che non mi ascoltano anche da muti

anche se mi scoppia il cuore.

Potessi chiudere le saracinesche una ad una

con pazienza

fino a cinque

fino a sei

anzi settemila.

Ogni fottuta cosa che non va.

E buonanotte a tutte le urla e le frecce avvelenate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...