Cibo consolatore


How much do I love

I’ll tell you no lie
how deep is the ocean
how high is the sky
How far would I travel
to be where you are
How far is the journey
from here to a star

Pasta, castagne,

e super cannolo siciliano.

Non smetterei mai.

E’ che nell’amore è pure questione di fortuna

e se non ce n’è stata

ora bisogna avere almeno un pò di stomaco

e tirare avanti

senza vomitare mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...