Marenero


Affacciata sul mare increspato dal vento caldo

mi sento come su una nave che va.

La stessa sensazione provata stamattina

sulla cattedra che navigava sulle ultime immagini disegnate nell’aria.

Sarà la stanchezza.

Mi manca tutto stasera.

L’orizzonte libero

padre madre fratelli sorelle

amiche amici

fidanzati mariti

figli.

Mi manco io.

Ma non io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...