Come si fa


I miei alunni sono nell’incoscienza più totale della vita.

Li vedo ogni giorno nel loro guardare il mondo

con il velo del Tempio ancora intatto

vivono pienamente

in quella tormentata felicità adolescenziale

prima che tutto si squarci

e il perseguimento di ogni singolo traguardo

non sia più a carico di mammà e papà

– o della vita stessa

fiume che scorre placido di sotto

e le cose le porta via via –

ma a costo di complicati  tortuosi enormi sforzi

alla fine dei quali ce n’è ancora una montagna da fare

perchè non si è arrivati quasi a niente.

E così, ogni giorno;

pertanto sarebbe bene non guardare la montagna da sotto

e lasciare che ci sovrasti e ci tolga il sole dagli occhi

sarebbe meglio guardare il da farsi a piccole dosi

o si viene schiacciati ancor prima di cominciare l’opra.

Loro non sono,

loro non hanno.

Vivono il loro piccolo presente

ai loro occhi terribile e maledetto

mentre con le labbra non smettono di ridere per nulla

non hanno passato

non hanno futuro

se gli dici “voi siete il futuro”

non capiscono,

proprio non riescono ad afferrare

immersi fino al collo nel loro piccolo presente

intenso infelice e mostruoso,

a loro dire.

E noi

gli adulti

sorriso stampato in faccia

la montagna minacciosa dietro alle orbite

– che nessuno possa scorgerla, per carità –

ce la buttiamo alle spalle con un gesto del capo

e ce ne dimentichiamo per quel pugno di ore,

mentre abbiamo il compito di invitarli a crescere

venghino, signori, venghino, in questo circo senza uscita

di insegnargli la via della responsabilità

di mostrare loro la potenza del volere del fare

dell’impegno della costanza della determinazione

come strumenti formidabili per cambiare presente futuro passato.

Noi, che certe volte, 

ci rivoltiamo senza posa in certe buche di fango, 

e vorremmo non esser mai cresciuti

o venuti a questo mondo qui.

From: http://www.frkncngz.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...