Gestione dell’assenza


Qualcuno mi protegga
da quello che desidero
o almeno mi liberi
da quello che vorrei
Dall’obbedienza e dal timore
e dalla viltà
guadagnar la libertà
dalla clandestinità .

(V. Capossela)

Ci sono momenti che ti colgono di sorpresa

cammini per strada e incroci uno sguardo

una somiglianza

la nostalgia ti prende in braccio

ti scaraventa per aria

per quanto cerchi in capo al mondo

quel viso che si è acceso nella testa

non lo avrai più accanto

e riprendi il passo

è passato appena un secondo

nascondi i pensieri per bene

sotto l’asfalto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...