October


 

Doveva arrivare ottobre

che traccia una linea netta

equinozio alle spalle

da qui in poi giorni corti e intensi 

e che tira la volata verso quel terribile ultimo mese dell’anno,

ma ci voleva ottobre per guadagnare un pò di tepore.

Tra un treno e l’altro una classe e l’altra

il sole traccia semicerchi sempre più bassi

fa il suo lavoro

sempre uguale

mentre noi qui,

è sempre diverso, ma sempre uguale.

Anzi, peggio.

Run-run-run.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...