Fai un salto


Quando scegli, salti

resti di qua o vai di là

salti il fosso

ti butti.

Poi

dopo averlo fatto

– decidere, credere, volere

avere e non avere paura

amare odiare –

poi, invece

non bastava,

perchè per alcune faccende

in questa vita, niente basta.

Bisognava aver scelto prima

bisognava aver capito prima

o non bisognava aver smesso di scegliere

anni fa

per anni.

Il mondo ti spinge a credere che un essere umano che sceglie

vale di più di uno che non sceglie.

Si è portati a ritenere che chi sceglie, rischia

è il vincitore, mica il perdente

 – es el bueno de la película

todo le sale bien, al final –

forse il finale del film non è ancora arrivato?

Ma chi lo sa come funziona questo affare

dov’è l’interruttore che ti dice

quando dove cosa chi.

Salti col sorriso sulle labbra

le filastrocche nella lingua

ma atterri in un campo minato.

Amore, soldi, salute.

Bum.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...