Sere in centro


il silenzio rumoroso della cittàAdoro vivere in centro certe volte. Certe volte come certe sere placide come ieri sera, in cui tutto il mondo descrive gli stessi momenti con urli e sospiri, le cui note discendenti giungono dalle finestre e dai balconi azzurri di etere, verdi di campo di pallone.

Nel frattempo, mi trovo a passeggiare per una città e le sue strade centrali come se fossi altrove, altro luogo altro tempo, irreale, niente macchine, niente folle nei bar e pizzerie all’aperto, dove sparuti clienti si godono come me la serata immobile.

L’emozione collettiva palpita all’unisono ovunque, impossibile non riderne. Senza, una placida passeggiata serale sarebbe stata una passeggiata qualunque, anzi, non ci sarebbe stata affatto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...